Template Joomla scaricato da Joomlashow

Luoghi da visitare

PDF
Stampa
E-mail

Alberobello è un ottimo punto di partenza per interessanti escursioni nei più vicini paesi pugliesi. Infatti, in appena venti minuti di auto si può raggiungere Monopoli, per le bellisime spiagge, Polignano a Mare famosa per la sua scogliera, Egnazia con i suoi anichi scavi, Castellana per le notissime grotte, lo Zoosafari di Fasano, Ostuni la bella città bianca, Locorotondo per i vini bianchi doc, Martina Franca con il suo stile barocco immersa nella valle d'Itria.Un pò più distanti si trovano Matera, famosa per i suo sassi, Grottaglie per le sue ceramiche, Lecce con le sue chiese in stile Barocco e la città di Otranto.

Grotte di Castellana

Castellana Grotte
Le Grotte di Castellana segnano il percorso di un antico fiume sotterraneo, formano un complesso speleologico grandioso, il più bello oggi conosciuto in territorio italiano.
Le visite si effettuano con l'ausilio di una guida, secondo due itinerari: quello breve di circa 1km, fino alla caverna del Precipizio, della durata di 50 minuti, e quello completo, fino alla Grotta Bianca, di circa 3 km e della durata di 2 ore.

Martina Franca
colta, elegante e raffinata capitale della Valle d'Itria, biancheggia tra estesi boschi di querce e ordinati vigneti, dai quali viene prodotto il bianco Martina, vino secco e gradevole. Il centro storico, coi suoi bianchi selciati, i palazzi signorili in arte barocca e le maestose e monumentali chiese, tra cui la Basilica di San Martino, sono un'attrazione irrinunciabile.

Martina Franca

locorotondo

Locorotondo
E' una splendida cittadina sita nel centro della Valle d'Itria e si caratterizza per la sua particolarissima struttura urbana circolare (da qui il nome: loco rotondo) e per il caratteristico e pittoresco centro storico, vera perla del patrimonio architettonico e artistico di questa zona. Specifiche condizioni climatiche esaltano questa coltura da cui proviene un ottimo vino bianco dalle spiccate peculiarità mediterranee.

Putignano
Situata nel cuore delle Murge, tra pittoreschi trulli e suggestive grotte, Putignano è un fiorente centro agricolo e industriale. I fantasiosi quanto elaborati carri allegorici costruiti interamente in carta pesta, rendono unico e celebre in tutta Italia il Carnevale di Putignano, di cui ne è affascinante emblema la mascherina tipica, Farinella. Il territorio presenta inoltre numerose grotte dove recentemente sono stati ritrovati importanti reperti archeologici.

putignano
monopoli

Monopoli
Importante porto peschereccio della costa adriatica, nonchè famosissimo centro balneare, è cinto ancora oggi dalle fortificazioni aragonesi; il caratteristico centro storico di Monopoli ha origini medievali, che trovano particolare espressione nelle antiche abitazioni che si affacciano sui moli e sul porto. Vere e proprie perle del patrimonio storico ed artistico monopolitano sono le numerose chiese, in particolari quelle rurali e le cripte rupestri.

Fasano
Città conosciuta per il Grande Parco Faunistico dove, con la propria auto è possibile osservare i grandi mammiferi, il delfinario, il villaggio delle scimmie, la sala tropicale e moltissimi musei. Annesso allo Zoo, c'è il parco divertimenti Fasanolandia, ricco di attrazioni per tutti i gusti e tutte le età.
fasano
scavi di egnazia

Gli scavi di Egnazia
Lungo la strada litoranea che da Monopoli conduce a Savelletri si trova l' area archeologica di Egnazia, sito abitato senza soluzioni di continuità dall' età del Bronzo al Medioevo.
Gli itinerari si sviluppano in tre diverse zone dell' insediamento: sull' acropoli, la parte più alta prospiciente il mare; nella città attraverso i monumenti e le abitazioni di età romana e tardo antica,  nella necropoli occidentale, all 'esterno dell' imponente cinta muraria messapica.

Taranto
Situata nell'omonimo golfo sul Mar Ionio, la città di Taranto si estende tra il Mar Grande ed il Mar Piccolo. Possiede un grande porto industriale e commerciale e un arsenale della Marina Militare Italiana, nonché la maggiore stazione navale. I monumenti tarantini vanno dal romanico al barocco della facciata della cattedrale di San Cataldo, dal gotico della chiesa di San Domenico Maggiore alle forme decisamente più eleganti delle chiese dalle linee rinascimentali e neoclassiche.

taranto
lecce

Lecce
E' rinomata come “signora del Barocco” per lo stile inconfondibile che caratterizza questa città d’arte. E’ nel ‘600 che sorge la maggior parte degli edifici religiosi e civili, caratterizzati da un tipo singolare di architettura e scultura che non trova esempi in nessuna altra parte del mondo: il barocco leccese. Da visitare la basilica di Santa Croce, il Palazzo Arcivescovile, l'Anfiteatro, nonchè le tre Porte Rudiae, Napoli e San Biagio.

Matera
Città antichissima, è nota in tutto il mondo per gli storici rioni Sassi, riconosciuti nel 1993 Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, originali aggregati di case scavate nel tufo, a ridosso di un profondo burrone, la Gravina. Un luogo abitato da sempre, dove è facile ripercorrere la storia dal paleolitico fino ad oggi e dove l'uomo ha saputo utilizzare le scarse risorse del territorio senza distruggerlo, ma integrandosi con esso.

matera
 

Language

Seguici su Facebook

Siti internet basso costo www.to-web.it

  • Facebook Page: 120417004709105
  • Linked In: Pixer Serena Piccardi
  • Twitter: PixerWeb